venerdì 31 agosto 2012

Preghiera del Cardinale Carlo Maria Martini

.

"Anche a noi capita spesso di pregare e di non sapere esprimere al Signore i desideri del nostro cuore. È vero che le parole non sono sempre necessarie per pregare, ci sono dei silenzi carichi di amore che possiedono una intensità ancora più grande delle parole, che sono soltanto il supporto dei nostri sentimenti verso Dio. Ci sono però dei giorni in cui abbiamo bisogno di sentirci aiutati e sostenuti dalla preghiera.
Le preghiere comuni, inserendosi nella tradizione semplice e viva di generazioni che le hanno pregate, e tuttora le pregano con fede, aiutano la nostra povertà e suggeriscono motivi di preghiera che vanno al di là delle nostre fragili e interessate richieste al Signore". 

Cardinale Carlo Maria Martini
.


Carlo Maria Martini - Wikipedia


Giovanni Bellini - Madonna con bambino in piedi su un parapetto - 1476 - Verona - Museo di Castelvecchio


Attilio Bertolucci - SETTEMBRE


Attilio Bertolucci
.
Chiaro cielo di settembre
Illuminato e paziente
Sugli alberi frondosi
Sulle tegole rosse
Fresca erba
Su cui volano farfalle
Come i pensieri d’amore
Nei tuoi occhi
Giorno che scorri
Senza nostalgie
Canoro giorno di settembre
Che ti specchi nel mio calmo cuore.

mercoledì 29 agosto 2012


Vincenzo Cardarelli - Spiragli


Magritte


Che cosa mi colpisce oramai,
un velo d'ombra di mare
sui monti lontani,
un lembo di nuvola tutelare.
Ma basta levare la testa.
Le cose non stanno che a ricordare.
Piano piano i minuti vissuti,
fedelmente li ritroveremo.
Coraggio, guardiamo.


Vincenzo Cardarelli

Marcello Landi - NON SO PARLARE...

chasing-the-moon-by-catrin-welz-stein



-
Non so parlare della notte azzurra:
i lunghi asfalti dove muore il mare
della città che indossa questa pietra
per dirci ancora di morire. O notte
perduta nei licheni dei tuoi tetti,
io sento quest'inganno per noi vivi,
quest'ansia che scolpisci con le stelle
di là dai monti, nel tuo antico coro
e fai l'abisso fondo delle acque,
o notte, laghi d'erba, dolce notte.

Marcello Landi
da Speranza da inventare

-
It happened in the moonlight by Catrin Welz-Stein


giovedì 23 agosto 2012

domenica 19 agosto 2012

Karl Raimund Popper: Scienza e filosofia

.
“Tutta la conoscenza rimane fallibile, congetturale. Non esiste nessuna giustificazione, compresa, beninteso, nessuna giustificazione definitiva di una confutazione. Tuttavia, noi impariamo attraverso confutazioni, cioè attraverso l'eliminazione di errori [...]. La scienza è fallibile perché la scienza è umana”.

(Karl R. Popper)

mercoledì 1 agosto 2012