giovedì 1 gennaio 2009

2009....Gli auguri più belli ...

Gli auguri più belli che ho ricevuto quest’anno vengono da lontano; lontano come gli anni che si succedono ininterrotti. Parole simili ad un vento leggero che ti raggiunge e accende la memoria, il ricordo di quello che siamo stati, noi, in anni difficili ma bellissimi..

Poi incontri la vita che ti prende e ti porta dove non vorresti andare. La vita !
.
Grazie Dante ! ho un problema da superare e se va bene rompo il silenzio e torno ''il poeta ''..... Mi riprendo la vita.
.
Incrocio le dita e spero.
.
Ho nostalgia dei tuoi monti, della tua terra, dei tuoi Grigioni.

. Nino


Ciao Nino,
ricevere i tuoi messaggi, specialmente a Natale, è sempre un’emozione.
Chissà che dice? Chissà come sta? Prima un pensiero triste, incartato, apparentemente senza sbocchi… Ma poi c’è sempre un messaggio positivo e di speranza per il futuro. Questo è l’importante, specialmente in questo mondo in crisi.
Ho appena finito di leggere Tiziano Terzani e questo libro è un’ulteriore conferma che dobbiamo cambiare registro…. Dobbiamo impegnarci tutti per un nuovo umanesimo, un rinascimento da trent’anni di puro consumismo ed assenza di valori.
Caro Nino, credo proprio che la poesia, il lavoro idealistico e l’approfondimento culturale abbiamo delle reali potenzialità per i prossimi anni.
Con questa speranza nel cuore ti saluto e ti porgo i miei migliori AUGURI di Buon Natale e Buon Anno.
Dante

.
Una grande ricchezza il plurilinguismo

3 commenti:

Ojo de fuego ha detto...

Mucha vida


Termina un año que se va y comienza el que viene.
Preguntas: ¿Qué traerá?
Enigmas: ¿Qué se llevará?
El final del año que entra, atrapará respuestas.

Lo deseo para vivirlo entero, como quiera que se muestre.
Que traiga hermosas alegrías y chiquitinas penas,
felices encuentros y escasos desencuentros,
envueltos en valor para llevarlos mejor.

Y quiero vida, para sentirla intensa,
de esa que da escalofríos de tan amada,
con sueños por cumplir,
con batallas que pelear para llevar adelante
lo vital que es la vereda a recorrer.

¿Qué podría desear para todos?
Para seguiros sintiendo, para que sigáis siendo,
para que continuéis estando en un rincón
de esta existencia bañada en letras.

Vida, sólo eso, vida.

FELIZ CAMINO PARA EL NUEVO AÑO 2009

¡¡¡MUCHA VIDA!!!

Giovenale Nino Sassi ha detto...

Gracias por los buenos deseos que me parece buen augurio para el próximo año. La necesito para
¡¡Feliz Año Nuevo!

Caterina ha detto...

Auguri di buon anno! Aspettiamo quindi il tuo ritorno come poeta ufficiale eheh. Un abbraccio