venerdì 17 ottobre 2008

Papa Wojtyla

(Giorgione)


Papa Wojtyla nella ''Centesimus Annuns'' , scritta all'indomani della caduta del muro di Berlino osservava che, caduto il comunismo, restava solo il capitalismo. Notò infatti che la libertà dei mercati era sì un bene ma occorreva ''sorvegliare'' e guidare l'esercizio dei diritti umani nel settore economico affinchè fosse indirizzato verso il bene di tutti
.

Gli stessi principi e valori sono oggi rieffermati da Benedetto XVI che, di fronte alla crisi in atto ha ricordato che '' i soldi scompaiono, sono niente...... solo la parola di Dio è fondamento della realtà''.

3 commenti:

Mafaldia ha detto...

Non è possibile amare due divinità, o Dio o il denaro ...
Qualora si tratti di denaro che non può trovare Dio.
Auguri amico

Mafaldia ha detto...

Non capisco italiano, ho usato google traduttore, ha, ha, ha

Nino ha detto...

Gracias por visitar y comentar ...
Buen domingo y hola a principios de