lunedì 14 luglio 2008

LEONARDO DA VINCI



LA VERGINE DELLE ROCCE
.
Legno trasposto su tela, centinato nella parte superiore, realizzato nel 1483. Francia, Parigi, Musée du Louvre.

(particolare)

.
Nel 1483 Leonardo, che ormai vive a Milano, si impegna a dipingere la parte centrale di un trittico destinato ad una pala d'altare per la confraternita della Concezione.L'opera deve essere consegnata l'8 dicembre 1483 per la festa dell'Immacolata Concezione.Un minuzioso documento indica quali sono i personaggi e quale la cornice da dipingere: Dio nella parte superiore, la Vergine e il Bambin Gesù al centro, montagne e rocce in basso. Ma nessuna clausola del contratto viene rispettata da Leonardo: né la scadenza, né il soggetto.

Il quadro suscita grande impressione, ma i monaci, considerandolo incompiuto e non rispondente ai requisiti richiesti, si rifiutano di pagare l'artista.
La questione sfocia in un processo che dura un quarto di secolo prima di chiudersi con la vittoria del pittore.
I quattro personaggi del dipinto, la cui presenza sembra allontanare l'oscurità, restano tuttavia ambigui nei loro gesti.
Sono rappresentate tre mani unite sopra la testa di Cristo, mentre le due dita di Gesù benedicono il piccolo San Giovanni, e il dito teso dell'angelo lo indica.
La mano sinistra della Vergine sembra proteggere e allo stesso tempo minacciare il Bambin Gesù; la mano destra della Vergine intorno a San Giovanni, inoltre, appare contratta.
Secondo la Bibbia, Gesù e San Giovanni si incontrarono in un deserto fiorito ed è probabile che Leonardo abbia tratto spunto da questo particolare per il dipinto.
Si noti ancora la simbologia legata a fiori e piante: l'iris allude alla pace, l'edera alla fedeltà, l'anemone rosso invece alla tristezza e alla morte.


(particolare)

1 commento:

Caterina ha detto...

Caspita! Complimenti vivissimi al figlio che è riuscito a mantenere così viva la voglia di studiare eheh! E in che si laurea? se posso chiedere...

Per quanto riguarda l'inglese, non si tratta di un programma di traduzione. Sono due diversi blog, uno dei quali lo scrivo in inglese. Non sono sicura che sia questo quello che chiede, comunque... Basta semplicemente metter su un nuovo blog usando blogger (con lo stesso account oppure uno diverso). Dopodichè prende una qualsiasi immagine di una bandiera inglese e la piazza nel suo blog italiano, allegandovi l'indirizzo web del nuovo blog in inglese. L'inverso va invece fatto con una bandiera italiana nel sito in inglese. Per farlo bisognerebbe usare la programmazione html, e io ho scritto un post (uno dei primi del mio blog) in cui appunto spiego come fare.
http://cenina-caterina.blogspot.com/2008/03/come-aggiungere-link-con-logo.html

Non so se ho risposto...in caso son qui.

Buon proseguimento di vacanze allora!