giovedì 12 giugno 2008

TENERA E' LA NOTTE

Ricordo di una serata di poesia


Per tutta l’estate, l'estate del 2005, la notte è stata “tenera” per gli abitanti di Perugia ...notte costellata di spettacoli in piazze e giardini. Non solo concerti ed intrattenimenti musicali
dedicati ai più diversi generi, cinema, spettacoli e animazioni teatrali, ma anche appuntamenti
dedicati alla letteratura e alla poesia .


Stavo riordinando la scrivania quando è saltata fuori la Brochure dell'evento. Nel cartellone una serata dedicata alle mie poesie. Non stavo bene quella sera ma ricordo con emozione la voce recitante di Eleonora, l'arpeggiare di Chiara Fiorucci , il Flauto di Andrea Biagini , l'ambiente raccolto di Palazzo della Penna e il mio nome all'ingresso nemmeno fossi Montale.

Non amo apparire anche se amo esserci ... e stavo in disparte, quasi nascosto, la testa di carta, confusa tra un pubblico di esperti

C'erano l'assessore Cimicchi e gli amici di sempre, Enzo e Mimmo. C'era anche Marcella, in arte Caravaggio che ancora non conoscevo, brillante giornalista che non perde occasione per ricordare la sua sicilianità.

La Brochure recita:

VENERDÌ 5 AGOSTO
PALAZZO DELLA PENNA PRESENTA…
Note al Tramonto
Palazzo della Penna
Via Podiani, 11
ore 18.00

Poesia e Musica
La poesia di Nino Sassi

Eleonora Mosconi,
voce recitante

Duo strumentale

Andrea Biagini, flauto
Chiara Fiorucci, arpa

Musiche di Gershwin, Rota, Piazzolla, Moricone

Su internet rimane traccia dell'evento:

LUNEDÌ 1 AGOSTO PALAZZO DELLA PENNA PRESENTA… Note di Notte Palazzo

Gli amici di Perugia..!? uomini immensi che ancora una volta ringrazio per la stima e l'amicizia

Riprendo il lavoro e, a breve, spero, chiudo il testo per il teatro. Se ci riesco, se ritrovo le energie, la salute che c'è, non c'è.....


7 commenti:

Stefania ha detto...

E' interessante notare come un pezzo di carta evochi tanti ricordi, odori, colori, sentiemnti, emozioni.

Caterina ha detto...

se anche quest'estate fai qualcosa di simile facci sapere :-D

Giovenale Nino Sassi ha detto...

Stefania:
grazie ! si, è come dici... basta una foto, un appunto, un pensiero scritto a margine di un libro. Basta la brochure di un evento finita tra i documenti per fare sosta. Riemerge il profumo della sera, del giorno prossimo al tramonto, gli anni che succedono agli anni...nella valigia qualche dolce ricordo

Giovenale Nino Sassi ha detto...

Grazie Caterina … quest’anno non vado. Potevo andare nel 2007 ma i lavori di ristrutturazione della mia casa, un palazzotto nel Centro Storico della città e “la malattia” … non ancora completamente superata mi hanno impedito di partecipare alla Kermesse perugina. Con cosa poi ? difficile dirlo…gli amici attendono un testo per il teatro.
Ho già scritto il testo ma… la testa è veramente di carta e allora attendo.
La salute è la preoccupazione .. un passaggio da superare, la montagna da scalare.
Ecco, per esserci dovrei alzare il telefono e chiamare. Certi treni non passano due volte. … e non aspettano i ritardatari.
Il premio allo sviluppo della mente va bene … in Portogallo, negli USA e in Canadà.

marcella candido cianchetti ha detto...

che bella serata fù compreso il buffett, quello fù un anno denso d'interessanti concerti eccc ,e sono andata a parecchi buona serata

Giovenale Nino Sassi ha detto...

Marcella

tu c'eri ma non lo sapevo. Ancora non ti conoscevo. Ho lasciato Palazzo della Penna quasi subito: il tempo di salutare Eleonora,di ringraziare i musicisti, di abbracciare gli amici di sempre e poi via, veloce fino al parcheggioe quindi a casa.

marcella candido cianchetti ha detto...

io invece restai a lungo con salvatore silivestro e i tanti amici tra una tartina e un dolcetto, e mi portai il depliant delle tue poesie,qualcosa pur non essendo abituata alla poesia recitata, e iniziare a postarle con le tue saette sul mio capo! buona giornatal'eleonora l'incontro spesso tra farmacia ,bus ma non leghiamo!